Federazione dei dottori agronomi e forestali dell'Umbria
Ordine Provinciale di Perugia - Ordine Provinciale di Terni
Area Riservata
Login in corso...
Commissioni permanenti : Politiche di sviluppo Rurale
Torna alla commissioneTorna alla commissione
Politiche di sviluppo Rurale
Commissione Volontaria
03/08/2022

Si trasmette quanto inviato dalla Dott.ssa Menaguale della Regione:

A maggiore chiarezza di quanto previsto nel Bando in oggetto, in relazione alle domande di variante, si precisa che:

E’ concessa la possibilità di richiedere un’unica variante alla domanda di sostegno da presentarsi al massimo entro 60 giorni dalla scadenza per l’ultimazione del Piano Aziendale comunicata sul nulla osta o dall’eventuale proroga. La variante può contenere anche interventi già realizzati a far data dalla domanda di sostegno SIAR e rientranti tra quelli ammissibili.

Variante sostanziale

Si definiscono varianti sostanziali le modifiche al piano aziendale che comportano la variazione ad uno dei seguenti elementi:

-            modifica degli obiettivi del piano

-            modifica tipologia degli investimenti (sia mobiliari, che immobiliari che immateriali)

-       cambio particella catastale per la realizzazione di investimenti immobiliari (la nuova deve essere presente nel        fascicolo            aziendale)

-            modifica in riduzione dei punteggi relativi ai criteri di selezione

La procedura per il rilascio della domanda di variante è prevista nel sistema SIAN. Il caricamento dei nuovi documenti nel SIAN è lo stesso previsto per la domanda di sostegno (file zip - "Albero") i cui dettagli sono riportati alla seguente pagina del Canale PSR 2014/2020 del portale istituzionale web della Regione Umbria al seguente link:

https://www.regione.umbria.it/agricoltura/misura6  

Condizione necessaria è che la spesa ammissibile deve essere comunque superiore al valore del premio.

Comunicazione del rilascio della domanda di variante (senza allegati) va trasmessa alla Regione Umbria al seguente indirizzo:

direzioneagricoltura.regione@postacert.umbria.it

c.a. Dirigente Servizio Sviluppo delle imprese agricole e agroalimentari

 

con il seguente oggetto:

PSR per l’Umbria 2014/2020 – Misura 6.1.1. – Bando DD 433/2020 e s m i  - Terzo bando – Comunicazione rilascio SIAN dell’istanza di variante sostanziale alla domanda di sostegno – Ditta ___________

 

 Variante non sostanziale

Tutto ciò che non rientra nella variante sostanziale. A titolo esemplificativo: il cambio casa costruttrice dei mezzi e attrezzature (a condizione che le caratteristiche tecniche siano assimilabili) oppure, nella ristrutturazione di fabbricati, soluzioni tecniche costruttive diverse determinate dal direttore dei lavori (spostamento murature interne, cambio di impianti, etc.)

Condizione necessaria anche in questo caso è che la spesa ammissibile deve essere comunque superiore al valore del premio.

In tale ultimo caso la variante è trasmessa alla Regione solamente tramite PEC (non sul sistema SIAN) all’indirizzo:

direzioneagricoltura.regione@postacert.umbria.it

c.a. Dirigente Servizio Sviluppo delle imprese agricole e agroalimentari

 

con il seguente oggetto:

PSR per l’Umbria 2014/2020 – Misura 6.1.1. –  Bando DD 433/2020 e s m i  - Terzo bando   – Istanza di variante non sostanziale alla domanda di sostegno – Ditta ___________

 

NBCon l'occasione si ricorda che ogni volta che si rilascia una domanda su SIAN  (sostegno, variante e  pagamento) deve esserne data comunicazione via PEC al Servizio agli indirizzi sopra indicati e  che in tale PEC non vanno allegati i documenti tecnici  che invece vanno caricati all'interno del sistema con le procedure ormai note.

Con l'auspicio di snellire sempre più  e rendere più chiare le procedure relative alle domande della Misura 6.1.1 e  nell'ottica di una fattiva collaborazione, si porgono cordiali saluti. MC Menaguale

 

 

Commissioni
Archivio »Attività Istituzionali
Archivio »Ultimi eventi
Archivio »Trasparenza
Archivio »Esami di Stato
Archivio »Convenzioni
Meteo Perugia
Meteo Terni
Federazione dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali dell'Umbria

Borgo XX Giugno, 72 - 06121 Perugia - Tel/fax: 075-30910
E-mail: info@agronomiforestaliumbria.it
E-mail PEC: protocollo.odaf.umbria@conafpec.it

Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Perugia

Borgo XX Giugno, 72 - 06121 Perugia - Tel/fax: 075-35282
E-mail: agronomi.pg@virgilio.it
E-mail PEC: protocollo.odaf.perugia@conafpec.it

Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Terni

Corso del Popolo 63 - 05100 Terni
E-mail: ordine.agronomi.terni@virgilio.it
E-mail PEC: protocollo.odaf.terni@conafpec.it